Saponette al miele: ricetta facile, veloce, e senza soda caustica

Oggi volevo condividere con te una ricetta semplice che ti consentirà di creare delle bellissime e profumatissime saponette al miele.

Devi sapere che l’altro giorno mi sono dedicata alla smielatura (si chiama così l’estrazione del miele dai telaini delle api) e quando si smiela avanza sempre un po’ di cera profumata!

Pertanto, dato che qui alla Fattoria Pinvi non si butta via niente, oltre all’immancabile liquore alla cera di favo e alle candele, quest’anno ho deciso di fare anche delle saponette al miele.

Confesso che non avevo mai realizzato delle saponette fatte in casa. La cosa che mi frenava maggiormente era il dover utilizzare la soda caustica, che mi fa paura dato che sono un po’ pasticciona. Per fortuna ho trovato un prodotto alternativo che faceva al caso mio e ho così risolto il mio problema.

Come fare saponette al miele senza soda caustica

Per preparare le tue saponette al miele senza usare soda caustica dovrai innanzitutto procurarti una base per saponette già pronta. Io ho preso la Base per Saponette Biologica “Melt And Pour” dopo aver letto le numerose recensioni positive, e sono rimasta piacevolmente soddisfatta. La base ha un bellissimo colore naturale (volendo esistono anche basi per sapone trasparenti) e incorpora bene tutti gli altri ingredienti. Il sapone finito ha una consistenza molto delicata.

Ingredienti (per 110 grammi circa di sapone):

  • Base per sapone “Melt and Pour” – 100 gr.
  • Cera d’api biologica sminuzzata – 1 Cucchiaio
  • Miele biologico italiano – 1 Cucchiaio

Preparazione:

Innanzitutto, dovrai sminuzzare la cera d’api in tanti piccoli pellet. Puoi comprare un po’ di cera (non ne serve molta) da un apicoltore della tua zona. In alternativa, puoi prenderla già pronta in pellet online.

Materiali necessari per realizzare le saponette al miele senza soda caustica.

Dopo aver sminuzzato la cera, seleziona la quantità di Base per candele necessaria per il tuo progetto (dipende da quanto sapone vuoi fare e dal volume degli stampi) e falla sciogliere.

Per scioglierla, ti basterà scaldare la Base per saponette a bagno maria per pochi minuti o, se preferisci, nel microonde per un minuto circa.

Una volta sciolta la Base per saponette incorpora la cera (anch’essa fatta sciogliere allo stesso modo) e il miele.

Mi raccomando! Usa solo miele biologico italiano, meglio se acquistato da un apicoltore che conosci, per non rischiare di incappare in un finto miele contraffatto cinese di cui, purtroppo, i supermercati sono pieni.

Mescola il composto finché tutti gli ingredienti non si sono amalgamati, versalo negli stampi in silicone e aspetta che solidifichi per circa mezz’ora. A questo punto il tuo sapone è pronto!

E per finire …

Ovviamente puoi personalizzare la base a tuo piacimento. Io non ho aggiunto oli essenziali, aromi o coloranti per non coprire il profumo di cera e miele, e il colore naturale mi piaceva molto. Invece, dato che mi piacciono i toni speziati, ho aggiunto al preparato un pochino di cannella in polvere.

Condividi l'articolo
error: Il contenuto è protetto!!
Torna su